PM Martina, vittoria nel derby e ora testa allo spareggio-promozione contro Galatina

/ Autore:

Pallavolo, Sport



La PM vince il derby: fattore campo dalla sua nei playoff. Un Martina ricco di novità batte agevolmente la Team Volley chiudendo come migliore seconda la Serie D 2015/16. Di seguito nota dell’Ufficio Comunicazione ASD Pallavolo Martina:

Una Pallavolo Martina minata dalle assenze ottiene la tredicesima vittoria in campionato concludendo la propria stagione regolare al secondo posto nel girone B della Serie D maschile pugliese, un risultato degno di nota considerata anche la miglior media punti tra le seconde che permetterà ai ragazzi di coach Pirola di poter contare sul fattore campo nei playoff. Il derby cittadino ha mostrato due squadre vogliose di superarsi e alcuni elementi di sicuro affidamento per il futuro da entrambe le parti. La PM scende in campo con molti assenti: Massafra, febbricitante, viene sostituito al palleggio dal giovanissimo Sforza che ben si comporta in tutto l’incontro. Altri esordi in casa biancoazzurra quelli di Amodio, D’Aversa, Caramia e Vinci con Colucci schierato dal primo scambio e Sisto entrato in corsa. Primo set subito condotto dalla PM che con un parziale di 7-0 allunga dai primi scambi prima di subìre il lento recupero della Team Volley che costringe Pirola al time out sul 19-16.

Gli ospiti con un muro e un ace di Loi si portano sotto sino al -1 siglato da Pacucci in pipe (21-20) ma il finale è tutto biancoazzurro con ace di Colucci (23-20) e un attacco out ospite che chiude la contesa sul 25-21- Nel secondo set l’equilibrio regge sino al 10-7 interno ma la PM non vuole rischiare, seppure il miglior piazzamento tra le seconde dei gironi sia ormai certo, e allunga con un doppio attacco di un Luca Lo Re che ancora una volta ottiene il titolo di MVP con 16 punti a referto (19-9). Siena mura ma gli ospiti non sono precisi in attacco, soprattutto su ricezione dell’ottimo servizio di Colucci che mette non poco in difficoltà la Tekno Projects. Il 25-13 finale descrive il netto divario tra le formazioni che si palesa anche nel terzo parziale quando gli ospiti sul 4-5 trovano il primo mini-break di vantaggio dell’incontro. Il Martina tiene sino all’8 pari e con Colucci e Siena allarga il gap.

Lo Re fa doppietta per il 15-9 e si ripete per il 18-9 che costringe Petarra al discrezionale. Il rientro in campo conferma quanto visto sino a quel momento con Siena che chiude i giochi sul 25-16 regalando l’ennesima vittoria a un Martina che tra circa dieci giorni affronterà la prima gara dei playoff partendo con il quarto di finale in trasferta sul campo della SBV Galatina, remake di un incontro storico che ha segnato stagioni ad alti livelli della pallavolo martinese e salentina.

PALLAVOLO MARTINA – TEKNO PROJECTS MARTINA 3-0

  • Parziali: 25-21, 25-13, 25-16.
  • PALLAVOLO MARTINA: Sisto 2, Sforza 1, Siena 10, Lo Re 16, Amodio 3, D’Aversa 0, Barratta (L), Colucci 8, Logroio 2, Caramia 0, Vinci 0. Coach: Pirola. Ace 5, Muri 3, B.S. 5.
  • TEKNO PROJECTS MARTINA: Angiulli 0, Vinci 4, Sisto A. ne, Pacucci 10, Loi 9, Sisto ne, Pulito 2, Carrieri ne, Petarra ne, Amodio (L), Semeraro 5, Caramia 3. Coach: Petarra. Ace 7, Muri 3, B.S. 13.
  • Arbitro: Galiuti di Taranto.

commenti

E tu cosa ne pensi?