Piloti e team della Valle d’Itria al terzo “Trofeo del Levante”

/ Autore:

Altri sport, Sport ,


Va in archivio un riuscitissimo primo appuntamento del terzo trofeo autodromo del Levante, anche il meteo, dopo lunghe giornate senza sole, ha voluto sottolineare con due splendide giornate di sole, la piena riuscita dell’ evento, organizzato da Eptamotorsport e Assominicar, ben coordinati dal fasanese Ronny Guarini.

108 i verificati, nonostante il faticoso risveglio motoristico post invernale e nonostante la festività delle Palme concomitante con la corsa. Tra questi, diversi sono stati i piloti e le scuderie della Valle d’Itria: vediamo come hanno affrontato la gara barese nelle diverse categorie nelle quali si sono confrontati.

Nella gara delle RS 2.0 RSTB 1.6 e turismo fino a 1600, il martinese dell’Apulia corse Vito Tagliente, si presenta in gara con la sua bella Renault Clio proto con motore motociclistico, artigliando il secondo posto assoluto, suo anche il primato in E2 silhouette. Week end da dimenticare per il locorotondese Antonio Cardone, costretto a scendere dalla sua Osella che ha subito un guasto tecnico il sabato e presentatosi in gara in gara con una Renault Clio, rimane coinvolto in un contatto che gli pregiudica la gara.

Si conclude anzitempo la gara di debutto della pilota martinese Annamaria Fumo nel trofeo Lupo, per lei una bella esperienza, adesso, anche l’ Apulia corse ha la sua quota rosa. Sempre tra le piccole di casa Wolksvagen da registrare il settimo posto con l’auto gialla ed il numero 104 del locorotondese Gianni Schiavone.

Nella RS 2.0 PLUS e turismo oltre 1600, il locorotondese Raffaele De Giuseppe con la sua Renault Megane, si classifica secondo assoluto e primo nella categoria oltre 3000.

Il fasanese Francesco Savoia su Citroën Saxo (Apulia corse), a seguito di un contatto alla prima curva, corre una gara in rimonta, concludendo in fine al quinto posto assoluto nella RS 1.4 e 1.6.

Decimo nel trofeo 1400, il locorotondese Francesco Perillo, nonostante un contatto nelle prime fasi di gara. Undicesimo Fabio Semeraro della New Emotion, entrambi i piloti, erano a bordo di Peugeot 106.

Prossimo appuntamento con il mini campionato di scena sull’autodromo di Binetto, il prossimo 2 ottobre.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?