Sport. Solo vittorie per le compagini sportive ostunesi

/ Autore:

Sport


Un weekend sportivo davvero positivo per le compagini gialloblù, tutte vittoriose nei propri campionati. Nel campionato di Promozione l’Ostuni batte il Leporano con un sonoro 7-0; nel campionato di Serie C Silver, la Cestistica Ostuni batte la capolista Nardò 77-75. Nel campionato di calcio a 5, l’Olympique Ostuni ritorna alla vittoria, battendo il Trulli e Grotte e infine la Pallavolo 2000 Ostuni vince al PalaCeleste 3-0 contro il Lecce.

Calcio. Non poteva essere una giornata perfetta per l’Asd Ostuni, che con la riapertura totale del Comunale schianta il Leporano 7-0, fanalino di coda del campionato di Promozione. La squadra di patron Molentino mette una seria ipoteca alla salvezza, quando mancano due giornate alla fine del campionato. Risultato al sicuro già nella prima frazione, chiuso sul 4-0, con le reti di Burdo al 20′, Cristofaro al 26′, Greco al 39′ e Carruezzo al 42′. Nel secondo tempo il vantaggio aumenta ancora grazie alla doppietta di Schiavone (55′ e 73′) e alla seconda rete personale di Greco al 90′. Una giornata memorabile in casa gialloblù con l’ex portiere della Juventus e della nazionale italiana Stefano Tacconi ospite al Comunale. Con questi tre punti i gialloblù salgono a quota 36 punti in classifica.  L’Asd Ostuni domenica prossima andrà a far visita a Lizzano, prima dell’ultima uscita stagionale in casa contro il Maglie.

Basket. Bellissima vittoria per la Cestistica Ostuni, che nell’ultima partita stagionale al PalaGentile batte la capolista Nardò 77-75. Partita in salita per i gialloblù di coach Curiale, con il Nardò che aumenta il vantaggio fino al terzo quarto (49-63). Negli ultimi dieci minuti l’orgoglio dei padroni di casa e il calo psicologico dei neretini, permettono alla Cestistica Ostuni di ribaltare il risultato e portare a casa due punti. La Cestistica non aveva da chiedere più niente alla classifica (28 punti in saccoccia), con la salvezza in cassaforte da qualche giornata, ma rimane il fatto di aver battuto una dei roster più blasonati della Serie C Silver. Ultima giornata domenica a Cerignola contro l’Olimpica.

Calcio a 5. L’Olympique Ostuni ritorna alla vittoria dopo la pausa pasquale, battendo al PalaGentile il Trulli e Grotte 7-4. Un big match importante per i gialloblù, che permettono di raggiungere la squadra affrontata sabato e continuando la cavalcata per raggiungere un piazzamento play-off alla fine della stagione regolare. In classifica è bagarre con Olympique Ostuni, Trulli e Grotte e Altamura appaiate a 48 punti e Locorotondo (46) e Diaz Bisceglie (43) che inseguono le inseguitrici per un posto nei play-off; tutto questo a due giornate dalla fine della regular season. Per l’Olympique appuntamento sabato prossimo contro le Aquile Molfetta in trasferta, partita ad alto coefficiente di difficoltà, con i baresi quasi certi del secondo posto in classifica.

Volley. La Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni batte il Lecce 3 set a 0 e complice la sconfitta dell’Olimpia Galatina si riprende il primo posto in classifica, in coabitazione proprio con i leccesi. 25-21, 25-23, 25-23: è questa la progressione dei set contro un Lecce, che veniva a Ostuni alla ricerca di punti play-off. A tre giornate dalla fine la sfida tra Ostuni, Lecce e Taranto può essere davvero incadenscente. A partire già da domenica prossima, con i gialloblù che ospiteranno al PalaCeleste il San Vito dei Normanni, in piena zona play-off

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?