Volley. PM Martina, tie-break decisivo: Galatina a casa, itriani in semifinale

/ Autore:

Pallavolo, Sport


Martina in semifinale: serve il tie-break per eliminare la Showy Boys. I giovani di Galatina confermano al PalaWojtyla le loro grandi qualità difensive ma in semifinale ci va la PM. Di seguito nota dell’Ufficio Comunicazione ASD Pallavolo Martina:

Martina Franca (TA) – Se serviva un’altra conferma sulle qualità della Showy Boys Galatina questa è stata servita nella gara di ritorno dei quarti playoff al PalaWojtyla. Dopo la vittoria netta ma combattuta della PM in terra salentina sono serviti un tie-break e oltre due ore di gioco per permettere al Martina di approdare in semifinale. La vittoria della Showy Boys non cambia la sostanza ma conferma la bontà del progetto salentino. Il Martina, dal canto suo, affronta bene la gara in attacco ma deve spesso ricorrere a numerosi contrattacchi per avere la meglio su una predisposizione difensiva molto accentuata degli ospiti, così come accaduto in un primo set equilibrato nel quale la PM arriva a giocarsi due set point sul 24-22 (attacco out di Potenza) facendosi raggiungere sulla parità grazie al primo tempo di Seclì e all’invasione di Ceppaglia. Il terzo set point è propiziato dallo stesso Ceppaglia ma i salentini riescono ancora a ribaltare la situazione con Potenza e Carrozzini sino all’errore in attacco dei locali che regala il parziale alla Showy (25-27).

La paura lascia spazio alla convinzione e il secondo parziale parte subito con un 5-0 interno rintuzzato dal recupero ospite. Dal 7-6 di Seclì il Martina decide di spingere sull’acceleratore sfruttando le sue qualità in avanti e mostrando lucidità sino al 25-14 finale che parla da se. Il terzo set è una vera e propria maratona. Il Galatina arriva al +4 (14-18) con un muro di Carrozzini ma pian piano la PM ritorna in partita e grazie a Logroio (MVP dell’incontro con ben 27 punti) guadagna il primo set point (24-23) subito annullato e ribaltato dagli avversari (24-25 di Carrozzini). Logroio pareggia i conti e gli ospiti mandano fuori l’attacco del 26-25 ma Potenza ribalta ancora il risultato (26-27). Logroio ancora protagonista per il pareggio, così come è ancora Potenza a regalare un altro punto set per gli ospiti. L’invasione dei salentini riporta in avanti il Martina che, però, si piegherà definitivamente sul block-out di Potenza e sull’invasione di Lo Re per il 29-31 finale che riapre il quarto di finale. Dura poco, però, la speranza di vittoria del Galatina che subisce ancora una volta la ‘rabbia agonistica’ dei locali. Il quarto set, decisivo per il doppio confronto, è a senso unico e si chiude con un 25-10 che regala il punto che vale le semifinali al Martina. Il tie-break è ancora una volta lungo e battagliato: lo vince il Galatina annullando ben tre match point al Martina (14-11) e chiudendo ancora ai vantaggi con Carcagni (16-18).

Una vittoria che è il giusto premio all’impegno dei giovani salentini, un passaggio del turno che prolunga la stagione dei biancoazzurri, il tutto nel rispetto che segna gli ottimi rapporti tra le due società. Ora per la PM c’è lo scoglio Amatori Bari. Si parte con gara-1 questo week-end, sempre con il fattore campo dalla parte itriana.

Playoff Serie D – Quarti di finale – gara2

  • PALLAVOLO MARTINA – SHOWY BOYS GALATINA 2-3
  • Parziali: 25-27, 25-14, 29-31, 25-10, 16-18.
  • PALLAVOLO MARTINA: Sisto 0, Sforza ne, Massafra 5, Siena 10, Lo Re 14, Ceppaglia 11, Amodio ne, Barratta (L), Logroio 27, Caramia ne, Vinci ne, Nigri 8. Coach: Pirola. Ace 7, Muri 10, B.S. 9.
  • SHOWY BOYS GALATINA: Signore 5, Seclì 15, Dantoni 4, Masiello ne, Carcagnì 1, Sambati ne, Carrozzini 19, Giannuzzi 4, Rosato 0, Sponziello 1, Errico 8, Varratta (L), Potenza 13. Coach: Nuzzo. Ace 3, Muri 7, B.S. 14.
  • Arbitro: Francia di Bari.

commenti

E tu cosa ne pensi?