Ultima gioia casalinga: l’Acqua&Sapone batte il Futsal Club

/ Autore:

Calcio a 5, Sport



Sabato scorso l’Acqua&Sapone Football Five ha battuto per 5-1 il Futsal Club nella penultima giornata di campionato di serie C1. Di seguito il comunicato diramato dalla società rossoblù.

Adesso manca veramente poco all’Acqua&Sapone Football Five Locorotondo per centrare l’obiettivo stagionale, i playoff. Nella penultima giornata della stagione la squadra allenata da mister Vito Basile batte per 5 a 1 il Futsal Club e si porta a due punti dalla quinta posizione. Basterà una vittoria nell’ultimo turno per i rossoblù, approfittando dello scontro diretto tra Olympique Ostuni e Altamura, per poter disputare gli spareggi promozione.

PRIMO TEMPO – In settimana mister Basile ha preservato Solidoro e Favalli usciti acciaccati dalla sfida contro il Santos, però in extremis recupera entrambi e li schiera nel quintetto base con Lisi, Digiuseppe e Gelsomino. Però la partita di Favalli dura esattamente un minuto, ancora problemi all’inguine per il bomber brasiliano che probabilmente chiude qui la sua stagione. La squadra locorotondese parte male e dopo 3 minuti di gioco va sotto su un errore difensivo. Quest’episodio scuote la squadra di casa che si riversa subito in avanti per cercare di ribaltare il match, infatti sono numerose le occasioni per i locorotondesi che però trovano sulla propria strada sempre l’ottima risposta del portiere ospite. Al 15’ Gelsomino esce dalla propria area e serve una palla d’oro a Romanazzo sul secondo palo che però centra il palo. A 3 minuti dal termine della prima frazione arriva il meritato pareggio con Lisi che, servito da Lacatena da fallo laterale, insacca all’incrocio. Si torna negli spogliatoi sul punteggio di parità.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa la partita è a senso unico, con i punteggi sugli altri campi che vedono il Loco obbligato a dover vincere per non rinunciare ai playoff. Al 5’ è Lacatena a portare in vantaggio i suoi, servito da calcio d’angolo si inserisce in area e insacca. Passano 2 minuti ed è ancora Lacatena a siglare la rete rossoblù dopo aver anticipato il portiere in uscita. Con il vantaggio la squadra di casa rallenta il ritmo e lascia il gioco in mano della squadra ospite che cerca di rendersi pericolosa senza mai impegnare seriamente Gelsomino. Anzi il Loco mette al sicuro il risultato con Solidoro che, dopo uno scambio con un compagno, batte il portiere ospite con un tiro imparabile sotto la traversa. Gli ultimi minuti vedono il Futsal Club cercare la rete per riaprire la partita però il Loco chiude bene gli spazi e colpisce un’ultima volta con Lisi che dalla distanza centra la porta mentre la squadra ospite prova con il portiere di movimento. La partita si chiude sul 5 a 1.


commenti

E tu cosa ne pensi?