Pronti per la 2 giorni a Manufacta Lab?

/ Autore:

Società


 

Prendiamo un attimo  fiato per raccontarvi quello che succederà in questo week end soleggiato di maggio.

Dopo i tirocini scuola lavoro, che vedono impegnato Manufcta Lab tutta la settimana con tre classi dell’I.I.S.S. E. Majorana di Martina Franca, dopo  le botteghe artigianali sempre più attive ,che accolgono sempre più turisti, oggi finalmente  possiamo concentrarci sul nostro e sul vostro fine settimana.

Ospiti 4 nuovi artigiani che andranno ad arricchire Manufacta di nuova creatività e allegria.  Se non bastavano Zaur, Gabè, GoodWood, Re Lab, Menti a Contatto , Ammostro, Sperimentale, Afronnè, ecco che arrivano Liova & Calaveramics con le loro ceramiche; Mad con le sue creazioni in vetro; Miss Battista con i suoi bijoux e MarMela coi suoi accessori pregiati.

Manufacta_lab non è solo artigianato, ma anche spettacoli live.

Si comincia questa sera alle ore 22,00 con Cesko  degli Après La Classe, il frontman della storica band salentina si esibirà con il suo set spaziando tra sonorità multiple e ultramoderne. Mescolando suoni e beat Cesko rende il suo dj set unico e coinvolgente, che  vi farà ballare e apprezzare il sound come non avete mai fatto.

Altro appuntamento è quello fissato per domani , domenica alle ore 20:30 con Anna Saragaglia  e il suo “LE PETIT TAP”  – Uno spettacolo “fatto coi piedi”.
Ninette, soprannominata Le Petit Tap, star delle banlieue di Parigi, condivide con gli astanti i suoi amori passati e presenti, consumati sugli Champs Elysees. Sue alleate sono un paio di scarpe da Tip Tap e una voce suadente, che la accompagneranno ovunque e sapranno stupire, affascinare e divertire chiunque la incontri. Presto il pubblico verrà trasportato nel suo mondo barese-­‐boehiemen sulle note di svariate melodie che ricordano i tempi della grande Edith Piaf. Lo spettacolo, dallo sfondo ironico, comprende una serie di performance di Tip Tap, canto, trasformismo, body percussion, e improvvisazione con il pubblico. Quest’ultimo verrà inevitabilmente coinvolto, richiamato dalla voglia di giocare con la musica, e Ninette saprà dirigerlo con il suo savoir faire apulo-­francese

Come al solito tutti gli eventi sono gratuiti e sono aperti a tutti!

Vi ricordiamo gli orari di apertura: dal martedì al venerdì dalla 10,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 21,00 mentre il sabato e la domenica dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 17 alle 24,00.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?