Scuola crollata ad Amatrice: accertamenti a Locorotondo

/ Autore:

Uncategorized



Le scosse di  terremoto nel  centro Italia dei giorni  scorsi arrivano anche a Locorotondo . L’Autorità nazionale anticorruzione di Raffale Cantone ha delegato infatti,  i finanzieri del nucleo di polizia tributaria del Comando provinciale di Bari ad acquisire documenti anche in Contrada Verdazzo a Locorotondo dove ha la sede amministrativa la Attesta, che si occupa di  rilasciare certificati  per le ditte che intendono partecipare ad appalti pubblici importanti.

Gli accertamenti riguardano la scuola Romolo Capranica di Amatrice e precisamente la certificazione Soa, quel patentino che consente a una impresa di partecipare alle gare per lavori pubblici per importi superiori a 150mila euro.

La ditta che avrebbe eseguito i lavori in quella scuola è  la Edil Qualità che aderisce al Consorzio Stabile Valori di Roma, che ha a sua volta  ottenuto i suoi certificati dalla locorotondese Attesta Spa.

 Va detto che,  al momento, la magistratura ordinaria non sta indagando sulla società locorotondese, ma agli inquirenti servono accertamenti, in pratica, si  vuole verificare se la Edil Qualità, che nel 2012 avrebbe effettuato i lavori nella scuola di Amatrice, sia in regola, appunto, con i requisiti, cioè con il certificato Soa e quel  requisito è stato certificato, appunto, dalla Attesta Spa di Milano che ha la sede amministrativa a Locorotondo. Di qui l’acquisizione documentale anche in Valle d’Itria.


commenti

E tu cosa ne pensi?