Sesta vittoria consecutiva per la Football Five. Archiviato anche il Bisceglie

/ Autore:

Calcio a 5, Sport



 

Sabato pomeriggio i ragazzi di mister Basile hanno affrontato al Pala Todisco il Nettuno Bisceglie vincendo per 8-2 e mantenendo la testa della classifica. Di seguito il comunicato diramato dalla società locorotondese.

Sesta vittoria consecutiva per l’Acqua e Sapone Football Five Locorotondo. Senza Solidoro e Papapietro infortunati, con Pelentir in dubbio fino all’immediata vigilia, la squadra del presidente Nicola Felice allunga la serie positiva. Gli ospiti partono con D’Addato, Lamanuzzi, Drapni, Ricchitelli, Landriscina, i locali con Gelsomino, Lisi, Lacarbonara, Digiuseppe, Salamida. Con un tiro di Digiuseppe e l’indecisione di D’Addato, il risultato si sblocca nel primo giro di lancette. Gli ospiti ci provano con Ricchitelli, ma Gelsomino devia in corner. D’Addato si riscatta alla grande della sua indecisione iniziale. Al 3’ alza sopra la traversa un diagonale di Salamida, poi respinge un tiro di Lisi (8’). I rossoblu colpiscono due traverse con Lacatena e Pelentir. D’Addato torna protagonista dopo che Digiuseppe con il sinistro sfiora il palo. Il portiere ospite risponde a Lacarbonara (22’), a Digiuseppe (23’), a Pelentir (28’). Il Nettuno si fa vedere due volte con Goffredo, sulla prima trova la respinta di Gelsomino, sulla seconda sfiora il palo. Al 29’ Martellotta raddoppia con un tiro preciso dalla media distanza. Prima dell’intervallo, gli ospiti hanno l’occasione per accorciare, ma Gelsomino respinge il tiro libero di Goffredo. Nella ripresa dopo un tentativo di Ricchitelli, Martellotta firma il tris con la deviazione di Di Leo (7’). Passa un minuto e Drapni segna per gli ospiti. Martellotta ruba palla, scambia con Lacatena e sigla il suo terzo gol personale ed è 4-1 (14’). Al 26’ con uno schema su punizione di Martellotta-Digiuseppe, Pelentir allunga il punteggio (5-1). Goffredo realizza il secondo gol degli ospiti dopo una buona azione personale (27’). Nel finale si scatena Claudio Lacatena, sua la tripletta in tre minuti che chiude la gara sul risultato di 8-2.

Al termine della gara inoltre, la squadra ha consegnato  un pallone con le firme di tutti i giocatori, ad Angelo Marangi, estratto a sorte, tra tutti coloro che hanno votato nei primi quattro appuntamenti della prima edizione del Premio Alessandro Morricella. Il premio continua ed alle votazioni possono partecipare tutti, proprio tutti, commentando i post sulla pagina ufficiale della squadra, specificando, tra i giocatori che vanno a referto nelle partite casalinghe, il giocatore preferito.

Tabellini

Football Five Locorotondo-Nettuno Bisceglie 8-2 (2-0)
F.F.LOCOROTONDO: 1 Palmisano Giovanni, 3 Lacarbonara, 4 Lisi, 5 Martellotta, 6 Palmisano Donato, 7 Pelentir, 9 Digiuseppe, 11 Salamida, 12 Neglia, 13 Albanese, 14 Lacatena, 15 Gelsomino. All. Basile.
NETTUNO BISCEGLIE: 1 Gangai, 2 Cosmai, 3 Pasquale, 4 Cangelli, 5 Goffredo, 6 Pedone, 7 Lamanuzzi, 8 Drapni, 9 Ricchitelli, 10 Landriscina, 11 Di Leo, 12 D’Addato. All. Sasso.
Arbitri: Prisco di Lecce e Traetta di Molfetta.
Reti: nel pt 1’ Digiuseppe, 29’ Martellotta, nel st 7’ e 14’ Martellotta, 8’ Drapni (NB), 26’ Pelentir, 27’ Goffredo (NB), 30’, 31’ e 32’ Lacatena.


commenti

E tu cosa ne pensi?