Volley. PM Martina, altro 3-0: derby con Taranto vinto e 1^ posto confermato

/ Autore:

Pallavolo, Sport


Settebello Martina! Al ‘Geometri’ cade anche il Taranto. Settimo successo per 3-0 della Pallavolo Martina che si porta a +3 sull’Ostuni, prossimo avversario prima della pausa. Di seguito nota dell’Ufficio Comunicazione ASD Pallavolo Martina:

La Pallavolo Martina continua a vincere, sempre con il massimo scarto e anche quando non appare al massimo della forma e stilisticamente apprezzabile. Quando non arriva il bel gioco, però, sono i punti e le vittorie a dare conferme e voglia di crescere, come nel derby con il Frascolla Taranto che, come le avversarie precedenti, ha dovuto capitolare di fronte all’attuale capolista di Serie D. E’ stata una gara strana nella quale i padroni di casa hanno mostrato sin dalle prime battute una gran voglia di vincere, costringendo gli ospiti a subìre sin dalle prime fasi parziali importanti. A partire dall’ace di Serio (11-5) il primo set è scivolato via con un monologo interno, punteggiato dagli attacchi di Lo Re (16-7), dall’ottima prestazione di difesa e in attacco di Serio e dal muro di Ceppaglia e Logroio, tali da chiudere il parziale con soli 11 punti subìti.

Come spesso capita, il rientro in campo per il secondo set ha mostrato un Martina meno brillante e un Taranto che, seppure senza strafare, ha provato a riprendere l’incontro in mano. Ace di Palumbo e Massafra, attacchi di Venuto e punteggio che non si schioda dalla parità (10-10), seppure con Lo Re il Martina faccia capolino in avanti (16-13), subito raggiunto dagli ospiti grazie ad alcuni errori gratuiti della PM. E’ ancora Lo Re a creare il mini-break (18-16) prima della serie vincente di Logroio (MVP dell’incontro con ben 20 punti) che con un suo muro porta il vantaggio sul +3 (20-17) e poi sigla il gap decisivo prima del servizio sbagliato da Piscitelli (25-19). Terzo set simile al secondo con un’unica, importante, variante: gli ospiti approfittano della poca lucidità biancoazzurra trovando il primo vantaggio della gara (6-8 con Angiolino). E’ l’acuto che sveglia la PM, brava nel cambio palla con Lerna a muro e Logroio dal fuorimano. Anche il capitano Massafra partecipa alla festa a muro (12-11) costringendo gli ospiti al time-out ma, soprattutto, svoltando il set che pian piano prende la strada dei padroni di casa. Prima +5 di Lerna (19-14), poi +7 di Logroio dopo un’ottima difesa di Serio (21-14) per il 25-19 finale che arriva su un servizio sbagliato da Salvatore. Altra vittoria e avversari più lontani: il Castellana sconfitto in casa dal Monopoli si porta a 5 punti dalla vetta lasciando l’Ostuni secondo (e ancora imbattuto al pari della PM) al secondo posto, quell’Ostuni che la PM affronterà domenica prossima in casa nell’ultimo match del 2016.

PALLAVOLO MARTINA – ERREDI ASSICURAZIONI TARANTO 3-0

  • Parziali: 25-11, 25-19, 25-19.
  • PALLAVOLO MARTINA: Sforza ne, Massafra 2, Lerna 3, Fortunato (L), Lo Re 13, Ceppaglia 6, Caramia ne, Amodio ne, Valentini ne, Logroio 20, Serio 5. Coach: Parisi. Ace 5, Muri 7, B.S. 9.
  • ERREDI ASSICURAZIONI TARANTO: Basile ne, Angiolino 5, Trono ne, Venuto 7, Marotta ne, Palumbo 8, Bono ne, Piscitelli 3, La Chiesa (L), Turi ne, Salvatore 2, Vozza 4. Coach: Salvatore. Ace 1, Muri 0, B.S. 10.
  • Arbitro: Bernardini di Taranto.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?