Pallavolo. PM Martina a due set dalla serie C: domenica arriva Castellaneta

/ Autore:

Pallavolo, Sport


Domenica in casa il Martina può festeggiare la Serie C. Un cammino senza freni, una superiorità che dovrà essere concretizzata contro Castellaneta. Di seguito nota dell’Ufficio Comunicazione ASD Pallavolo Martina:

Un testa-coda tutt’altro che scontato, un obiettivo da raggiungere senza tentennamenti e una città che dovrà rispondere all’appello della sua storica società di volley: domenica 19 febbraio alle ore 18.30 presso la Palestra Geometri (Strada Pergolo) la Pallavolo Martina si gioca il ritorno in Serie C. Basterà vincere due set per cementare un risultato guadagnato con un percorso netto fatto di quattordici vittorie su altrettante gare e soli tre set persi in questa stagione, un obiettivo che potrebbe concretizzarsi con ben tre giornate d’anticipo considerati i 12 punti di vantaggio sul secondo posto occupato dall’Ostuni.

La matematica è il primo step di una stagione tutt’altro che conclusa, nella quale la PM continuerà a non far calcoli giocando tutte le gare con l’unico obiettivo stagionale, la vittoria, e con un occhio alla sfida di Coppa Puglia prevista per la prossima settimana contro l’Alliste che potrebbe aprire le porte alla final-four regionale. Un trofeo che il Martina vuol giocarsi ma che sarà anticipato da un ritorno nelle categorie che Martina e la Pallavolo Martina merita, una Serie C che torna dopo due anni di ottimi risultati in una D nella quale i biancoazzurri si sono rifugiati dopo un decennio di terza e quarta serie nazionale, dopo tanti successi ottenuti in giro per l’Italia, da Bracciano a Trapani. La scelta di ripartire, di salvare il patrimonio sportivo, di trovare nuovi stimoli non è stata casuale.

Un progetto ponderato che ha portato a una sconfitta in finale playoff contro il Grottaglie nella scorsa stagione, sconfitta che avrebbe comunque concesso il pass per la Serie C. I biancoazzurri del presidente Massafra hanno, però, detto no, ripartendo da un campionato giocato con l’unico obiettivo di primeggiare e tornare nel massimo torneo regionale. Ora questo sogno sta per concretizzarsi ma questo grande risultato dovrà essere condiviso con la città. Perciò la società e la squadra invitano tifosi e simpatizzanti ad affollare la gradinata della palestra Geometri per vivere un pomeriggio che segnerà un altro traguardo della storia quasi trentennale del sodalizio pallavolistico cittadino.


commenti

E tu cosa ne pensi?