Ottimi risultati per l’Alteratletica nei Campionati Italiani Assoluti di Trieste 2017

/ Autore:

Altri sport, Sport



Si è conclusa la scorsa domenica 2 luglio la tre giorni dedicata  ai Campionati Italiani Assoluti, ospitati, quest’anno, a Trieste  nel rinnovato ‘Stadio Grezar’.

Prime atlete a scendere in campo durante la prima giornata di gare, per l’Alteratletica Locorotondo, sono state Antonella Napoletano nella qualificazione del salto in alto, chiusa al 19esimo posto con la misura di 1.61 metri, e le ragazze impegnate nella 10km di marcia, Alessia MastronicolaTatyana Gabellone. Gara bagnata quella delle marciatrice, colpite da un forte diluvio, e purtroppo non fortunata per Tatyana, costretta per un problema fisico a ritirarsi dalla competizione. Ottimo risultato invece per la più piccola Alessia che, con il tempo di 51:16.55 realizza il suo nuovo Primato Personale e chiude la gara in 12esima piazza.

A seguire sarebbe dovuta partire la gara di marcia maschile, ma la forte pioggia ne ha impedito e rinviato lo svolgimento alla mattina di sabato. In gara, con forte sole e con clima del tutto opposto, il nostro unico rappresentante maschile Gregorio Angelini. Dopo una buona condotta di gara, con il tempo di 41:55.89, Gregorio conclude ad un passo dal podio, in quinta posizione, realizzando anche il miglior piazzamento per la spedizione di Locorotondo.

Ottima gara anche quella dell’ostacolista Adriana Tarturo, che accreditata con 25esima posizione, riesce a recuperare posizioni e nelle qualificazioni dei 400 metri a ostacoli finisce 14esima con il tempo di 1:01.23.

Ultima gara della seconda giornata è stata quella dei 5000 metri, al via la nostra Teresa Montrone che, dopo aver guidato in testa il gruppo per quasi quattro chilometri, taglia il traguardo in settima posizione con il suo nuovo Primato Personale di 16:49.64.

Nell’ultima giornata di gare sono scese in campo le due ritrovate saltatrici Francesca Lanciano e Francesca Semeraro. Dopo avere entrambe ottenuto l’accesso in finale durante la giornata precedente, Francesca Lanciano con la misura di 12.95 è sesta nella gara di salto triplo, mentre Francesca Semeraro è settima nel salto con l’asta con la misura di 3.90 metri.

Si è chiusa quindi anche questa bellissima trasferta con tanti ottimi risultati per l’Alteratletica
Ora tocca attendere la pubblicazione delle Classifiche Nazionali che decreteranno la  il posizionamento  dell’Alteratletica nelle finali dei Campionati di Società.


commenti

E tu cosa ne pensi?