Alessandro Campanella vince il torneo di Ping Pong- Città di Locorotondo

/ Autore:

Altri sport, Sport



Si è svolto ieri sabato 2 settembre  il primo Torneo di ping pong – Città di Locorotondo fortemente voluto dall’assessore allo sport Vito Speciale e dall’Asd Beach Valle d’Itria.

Una trentina gli iscritti che si sono  sfidati in diverse gare senza esclusione di colpi.

“Con un gruppo di amici tutti soci dell’Asd Beach Valle d’itria – ha commentato Vito Speciale  nelle ultime settimane ci siamo visti e rivisti per organizzare questo  torneo di ping pong,  presenti infatti alle riunioni erano le  vecchie glorie locorotondesi di questo magnifico sport che mi hanno stimolato  per organizzare il tutto.  La fortuna ha voluto che avessi già uno dei tre tavoli da gioco e trovare gli altri due è stato molto semplice, in più, avendo la struttura a disposizione, mettere in piedi  il tutto è stato un gioco da ragazzi”.

La location scelta che  ha ospitato  la manifestazione  è stata  la storica  palestra Lino Calella che ha visto protagonisti  non solo lo stesso Vito  Speciale ma anche al primo cittadino di Locorotondo, Tommaso Scatigna che non ha mai nascosto la sua passione per il tennis.

“Il prossimo appuntamento- conclude sempre l’assessore allo sport di Locorotondo  sarà a dicembre , ho l’intenzione di organizzare un torneo tutto natalizio”.

Finalmente dopo tanti anni è ritornata nel nostro paese la passione del ping pong per adulti malinconici e ragazzi più esperti e freschi di recenti esperienze. Per la cronaca a vincere la prima edizione è stato un ragazzo di Martina Franca, il bravissimo  Alessandro  Campanella.


commenti

E tu cosa ne pensi?