Formula 1. Mercato piloti: Marchionne visita Sauber, vertice per Giovinazzi e Leclerc

/ Autore:

Altri sport, Sport



I sedili disponibili per la prossima stagione si contano sulle dita di una mano, eppure la speranza di vedere Giovinazzi alla guida di una vettura nel 2018 sono alte. Dopo mesi difficili, dove si pensava che l’esplosione del giovane Charles Leclerc avrebbe potuto oscurare il pilota martinese, si torna a sperare soprattutto per alcune dichiarazioni di Marchionne che non vuole rischiare di perdere uno dei due giovani promettenti.

Nei giorni scorsi il presidente della Ferrari Sergio Marchionne, accompagnato da team principal Maurizio Arrivabene, ha fatto visita alla sede della Sauber a Hinwil. Secondo indiscrezioni, dopo la riconferma dell’accordo tra i due team, Sauber avrà il motore Ferrari anche per la prossima stagione, l’intento di questo vertice era quello di sistemare i due giovani piloti Ferrari, Charles Leclerc e appunto Giovinazzi. Rimane lo scoglio Ericsson, che piace agli sponsor della Sauber e che difficilmente verrà messo da parte, a meno che Ferrari non intervenga in tal senso facendo della scuderia svizzera un sotto-team Ferrari per far crescere senza pressioni i due giovani talenti.

Le speranze per Giovinazzi però non si fermano qui, infatti potrebbe esserci un posto anche in Haas, dove attualmente il pilota martinese è impegnato con alcune sessioni di prove libere. Sembrerebbe che Romain Grosjean, secondo pilota titolare del team americano, non abbia ancora concluso l’accordo con la Haas lasciando così qualche piccolo spiraglio per Giovinazzi.


commenti

E tu cosa ne pensi?