Corso Messapia e dintorni è il primo fashion district della Valle d’Itria

/ Autore:

Economia, Società


Oltre sessanta attività commerciali si sono unite per rendere un intero quartiere di Martina Franca il primo fashion district design oriented della Puglia. Corso Messapia e dintorni, infatti, può vantare la più alta concentrazione di offerte commerciali di alto livello, tale da divenire un importante attrattore sia per i cittadini di Martina Franca che per chi viene da fuori. Sviluppatosi attraverso una logica bottom-up (cioè da un semplice gruppo su whatsapp nato per risolvere piccole esigenze quotidiane), Corso Messapia e dintorni è divenuto uno strumento di promozione della zona e non solo di una singola attività, superando alcuni atteggiamenti che volevano le attività in competizione l’una con l’altra.
La prima novità offerta da Corso Messapia e dintorni sarà la programmazione natalizia, organizzata e realizzata grazie alla partecipazione, anche economica, delle attività commerciali aderenti al progetto. In programma sei aperture straordinarie e diverse altre sorprese.
Corso Messapia e dintorni è il risultato della condivisione e della partecipazione, una scommessa per superare vecchie logiche basate esclusivamente sulla competizione. Da questa sperimentazione ci guadagneranno tutti: commercianti, professionisti, il quartiere e la città, ma soprattutto tutti coloro che si sentiranno accolti da un quartiere che si è addobbato a festa.

 

RINGRAZIAMENTI

L’ Amministrazione Comunale per la collaborazione.
I commercianti per la motivazione e il sostegno dell’iniziativa.
I professionisti del quartiere (Gianfranco Chiarelli, Giacomo Conserva e Giuseppe Semeraro, avvocati); lo Studio Caramia dottori commercialisti, le agenzie assicurative (Allianz•Unipol•Zurich•Toro•Groupama); il gruppo Scatigna per gli addobbi; Venpasud per aver messo a disposizione i mezzi, la Croce Rossa per aver concesso la magnolia e la Polizia Municipale per aver reso possibile l’allestimento.

LE ATTIVITÀ ADERENTI

AeD, AgataProfumerie, AguaDelMar, AnnaCarmenParrucchiere, AssuntaSimeone, BardelCorso, Benetton, OtticaDanieleBenincasa, Biancaneve, RicevitoriaCaramia, CambioDiProgramma, CarbottiPelletteria, Carpisa, GioielleriaUccioCarriero, CasaShop, Cervino, Chirulli, Clarika, ClinicaIphone, ClassCafe, D’aquinoCaffé, GioielliDelGenio, DifinoGioielli, ElleciBoutique, OtticaFourRooms, CaseificioFragnelli, OtticaGaleone, Girandola, GuidoImmobiliare, JosephCalzature, KloofGioielleria, Labstore, LatteeBaci, LeGermane, FarmaciaLembo, LinneoErboristeria, MarisaS, Massa29, MassaDonna, MassaUomo, MassaPiccolo, LibreriaMondadori, Naftalina, NaraCamice, OriginalMarines, DesignDanielaLaboratorioOrafo, OroGallery, PaolaMerceria, PaperinoBambini, Particolari, Petit, PhoneCenter, PizzeriaPiccolaLanterna, Prestige, Quore, Raguso1963, RicambiaSaulle, LaRotondaPizzeria, SaráPremaman, SarhaBorse&Accessori, PanificioISassi, ScarpeDiem, SemeraroBoutique, Spadolino, TeresaPizzigallo, Thun, TrollbeadsCiccimarra, TuttufficioNucci, WoudProfumi, Wycon, ZauarStore

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?