Marketing territoriale. La Valle d’Itria diventa un modello

/ Autore:

Politica , , , , ,



La Valle d’Itria si sta unendo, almeno dal punto di vista di marketing grazie al lavoro degli assessori al turismo dei sei comuni (Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca e Ostuni) e questo lavoro di cucitura non ha lasciato indifferenti gli osservatori regionali. La stessa Loredana Capone ha citato questa esperienza, che ancora sta muovendo i primi passi, come caso positivo in una intervista rilasciata al Nuovo Quotidiano di Puglia. Ecco il passaggio: “guardiamo alla Valle d’Itria, dove a prescindere dal colore politico delle Amministrazioni Comunali e dai coi confini provinciali, i comuni hanno saputo ritrovarsi intorno ad una strategia condivisa di sviluppo del territorio”.


commenti

E tu cosa ne pensi?