F1: Giovinazzi sfida Leclerc in pista. Oggi prove libere sull’Alfa Romeo Sauber nel GP di Hockenheim

/ Autore:

Altri sport, Sport



Torna in pista in F1 il pilota martinese Antonio Giovinazzi. Dopo i test di Barcellona, che avevano fatto registrare un Giovinazzi in formissima, oggi sarà di nuovo al volante della monoposto svizzera nella prima sessione di prove libere (che inizieranno alle 11 ndr) del GP di Germania.

L’occasione è ghiotta non solo perché Giovinazzi torna al volante di una vettura di F1 durante il week end di un GP, quindi non test guidati dagli ingegneri, ma vere e proprie prove libere dove potrà dimostrare tutto il suo talento, e poi perché prenderà il posto di Ericsson. Questo vuol dire che sull’altra monoposto Alfa Romeo Sauber ci sarà Leclerc, che se dovesse sbarcare a Maranello al posto di Raikkonen sarebbe proprio il pilota di Martina Franca il candidato principale alla sua sostituzione.

La sfida a distanza sarà avvincente, se Giovinazzi dovesse riuscire a mettersi in mostra potrebbe assicurarsi un posto per il prossimo campionato e mettere pressione alla scuderia Ferrari per il prossimo anno. Per Giovinazzi è anche un’occasione per incrementare il feeling con la monoposto su un tracciato particolarmente impegnativo. L’italiano, dopo la delusione per il mancato approdo nel circus proprio a scapito di Leclerc, è pronto a dimostrare che anche lui ha il talento necessario per confrontarsi con i più grandi: la Germania rappresenta l’occasione migliore e Giovinazzi è pronto a sfruttarla.

 


commenti

E tu cosa ne pensi?