Formula 1. Giovinazzi da record nei test all’Hungaroring: “Volevo dimostrare di essere all’altezza”

/ Autore:

Altri sport, Sport



Non può che essere soddisfatto Antonio Giovinazzi, 24enne pilota di Martina Franca, che nel Day-1 di test sulla pista dell’Hungaroring ha segnato un tempo da record con la Ferrari. Ha infatti segnato il miglior tempo della sessione fermando le lancette sul crono di 1’15″648, che fino a ieri era la prestazione più veloce mai fatta registrare sul tracciato ungherese. Muro infranto nella seconda giornata dei test anche dal 20enne britannico George Russell della Mercedes, già leader del campionato F2, che ha fatto registrare un ottimo 1’15”575. Tempi che in ogni caso non potranno essere ufficializzati perché arrivati durante i test e non in una sessione di gara.

Una prestazione, quella del pilota italiano, che ha lasciato tutti a bocca aperta. Durante questi test, prima della pioggia che ha un po’ modificato poi i piani delle scuderie, ha fatto addirittura meglio di Sebastian Vettel che, nel corso delle Libere 3 del Gran Premio disputato lo scorso fine settimana, aveva fatto segnare la miglior prestazione in 1:16.170. Un record, quello di Giovinazzi, che arriva dopo la doppia sessione di prove libere disputata con l’Alfa Romeo Sauber prima in Germania e poi in Ungheria e che fuga gli ultimi dubbi sul suo talento: l’obiettivo mai nascosto è quello di conquistare un volante per la prossima stagione e, visti i risultati, l’italiano sembra finalmente pronto a recitare un ruolo da protagonista in Formula 1.

Volevo fare bene e cercare di confermare che sono all’altezza del compito – ha dichiarato Giovinazzi in un’intervista rilasciata dopo i test. Ma non mi sento sotto pressione, è stato un test positivo e sono soddisfatto“.

Giovinazzi si è poi confermato anche al volante dell’Alfa-Sauber nella seconda e ultima giornata di test per la Formula 1, registrando un buon quarto posto con il tempo di 1’17”558. Per il pilota di Martina Franca 120 giri, mentre Raikkonen ha macinato più chilometri di tutti con 131 passaggi. La Formula 1 si ferma per le vacanze estive, riprenderà il 26 agosto con il GP del Belgio.


commenti

E tu cosa ne pensi?