Ora è ufficiale: torna un italiano su una monoposto di F1. Giovinazzi sulla Alfa Sauber nel 2019

/ Autore:

Altri sport, Sport



Una voce che girava da giorni (qui un nostro articolo in merito) e che si è fatta sempre più insistente fino a divenire ufficiale. Giovinazzi correrà il prossimo campionato di Formula 1 sulla monoposto Alfa Sauber, al fianco di Kimi Raikkonen.

Il pilota martinese dunque, dopo i due GP dell’anno scorso, sempre con il team svizzero, in Australia e Cina per sostituire Pascal Wehrlein sarà finalmente il pilota titolare. La prossima stagione correrà al fianco di Kimi Raikkonen, che ha scambiato il suo sedile con Charles Leclerc, che approderà a Maranello per far coppia con Sebastian Vettel.

“La decisione di nominare Giovinazzi è significativa nella portata del progetto che in questa stagione ha visto il ritorno di Alfa Romeo al culmine degli sport motoristici dopo una pausa di oltre 30 anni”, si legge nel comunicato emesso dalla squadra svizzera e dal fornitore di motori.

Il 24enne di Martina Franca sulla Sauber motorizzata Alfa Romeo arriva molto probabilmente grazie ad un’agevolazione nella fornitura delle power unit dalla Ferrari. Traguardo importante per Giovinazzi, che quest’anno ha girato con la scuderia svizzera nelle prime libere in Germania e Ungheria, nonché nei test al Montmelò e Hungaroring alternandosi fra la Sauber Alfa Romeo C37 e la Ferrari SF71-H.


commenti

E tu cosa ne pensi?