PM Martina, dopo Lecce arriva il riscatto: 3-0 alla capolista Gravina

/ Autore:

Pallavolo, Sport


Martina da dieci e lode, battuta la capolista Gravina. Serviva un’altra prova convincente, che facesse da contraltare alla sconfitta di Lecce che ha lasciato molto amaro in bocca in casa Martina. La prova è arrivata, più che convincente, e contro la capolista: un 3-0 netto e senza storie per la Pallavolo Martina contro una Casareale Gravina arrivata in Valle d’Itria forte di ben cinque vittorie consecutive conseguite nel torneo e 15 punti su 15 conquistati. Di seguito nota dell’Ufficio comunicazione ASD Pallavolo Martina:

Gara godibile sin dai primi scambi, con una PM che prova da subito a sfruttare le sue doti di esperienza (5-2 di Colapinto) e gli ospiti a tornare sotto sino al 13-12 prima di un muro di D’Amico che regala il +3 agli uomini di Spinelli. Colapinto prima e D’Amico poi cementano il vantaggio costringendo Cappiello al time out che non cambia l’inerzia di un set chiuso da Schena e da un altro punto del centrale biancoazzurro (25-22). Gli ospiti subiscono pesantemente il ko del primo set e sull’attacco errato di Lomurno si rifugiano subito nel discrezionale.

La PM non si scompone, Manginelli e D’Amico continuano a macinare punti, Lomurno invade e regala sette break di vantaggio ai locali (10-3). Serve gestire e il Martina lo fa al meglio, rispondendo con Logroio all’ace di Priore, murando con Siena e andando a segno dal servizio sempre ad opera del suo centrale numero 5. Il time-out ospite sul 18-9 serve solo a rinsaldare le fila in un set ormai deciso e che si chiude con un attacco out di Incampo (25-14). La reazione della capolista si materializza ad inizio terzo set con l’ace di Leone e lo 0-3 che spinge Spinelli a spezzare il gioco. Il Martina gioca a memoria, rintuzza punto su punto, il Gravina non è preciso in avanti e il punteggio si ribalta (12-11) dando altre certezze ai padroni di casa che tengono in equilibrio il set e con D’Amico guadagnano un break fondamentale (19-17). Al rientro dal time-out mura anche Colapinto e di seguito anche Manginelli per un 23-20 che apre al 3-0 siglato da Logroio. Una prova maiuscola, matura, che mostra un gruppo unito e voglioso di migliorarsi. Il terzo posto dovrà, però, essere confermato nelle tre gare che dividono la PM dal termine del girone d’andata, gare nelle quali è d’obbligo cercare nuove soddisfazioni.

******************************

  • Campionato di volley Serie C gir. A – 6° giornata di andata – Martina Franca, palestra ITCG “L. da Vinci”
  • PALLAVOLO MARTINA – CASAREALE VOLLEY GRAVINA 3-0 (25-22, 25-14, 25-22)
  • PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 12, Massafra ne, Siena 5, Colapinto 13, Schena 5, De Leonardis 0, Logroio 10, Fortunato ne, Siliberti ne, Manginelli 4. Coach: Spinelli. Ace 2, Muri 9, B.S. 8.
  • CASAREALE VOLLEY GRAVINA: Giove (L), Florio ne, Cornacchia 0, Lomurno 6, Sette 15, Mercurio ne, Chiericò 0, Lavecchia 2, Leone 3, Priore 5, Incampo 7, Oliva ne. Coach: Cappiello. Ace 2, Muri 4, B.S. 6.
  • Arbitri: Corte di Castellana Grotte e Sumerano di Bari.

commenti

E tu cosa ne pensi?