Ceglie Messapica: Via all’iter per la costituzione della consulta comunale per la mobilità sostenibile

/ Autore:

Altri sport, Società, Sport



Si costituirà ufficialmente nei primi giorni di marzo la consulta comunale per la mobilità sostenibile del comune di Ceglie Messapica. Lo ha comunicato l’Amministrazione comunale che prosegue il programma avviato con la delibera di consiglio comunale nello scorso dicembre. Una decisione per dare continuità ai lavori del comitato spontaneo di cittadini che già da qualche mese porta avanti la realizzazione di progetti legati alla mobilità sostenibile. Nello scorso marzo l’Amministrazione comunale in collaborazione con il comitato spontaneo di cittadini ha dato il via al progetto “Itinerari Lenti nella Murgia Messapica” che ha portato ad una mappatura del territorio di Ceglie Messapica finalizzata alla creazione di diversi itinerari da percorrere in bicicletta o a piedi per collegare il centro urbano con l’agro e le bellezze naturalistiche cegliesi. Fondamentale anche l’altro risultato raggiunto dal comune cegliese nel 2018 e nel 2019, con l’assegnazione della bandiera gialla Fiab “Comuni Ciclabili”, che ogni anno premia le Amministrazioni comunali che mettono in pratica iniziative che favoriscono la ciclabilità dei territori. La consulta comunale sarà costituita per organizzare nel dettaglio iniziative, strategie e programmi di intervento in materia di mobilità sostenibile e opererà in stretta relazione ed interlocuzione sinergica con l’Amministrazione Comunale e le diverse componenti del tessuto sociale e sarà formata da sindaco, assessore delegato, da un massimo cinque componenti esperti nominati dal sindaco tra residenti ed operatori del settore con provata esperienza tecnica nelle materie strettamente afferenti l’oggetto e le finalità della consulta e dai rappresentanti degli organismi o associazioni, non aventi finalità di lucro, regolarmente costituiti ed operanti sul territorio, aventi tra le proprie attività scopi direttamente connessi alle finalità della consulta. Per far parte della consulta comunale della mobilità lenta dovrà essere presentata in forma ufficiale presso l’Ufficio Protocollo del comune, apposita richiesta a mano, per posta o tramite mail (protocollo@ceglie.org) o pec (protocollo@pec.comune.ceglie-messapica.br.it) entro le ore 12 di mercoledì 6 marzo 2019.


commenti

E tu cosa ne pensi?