Gregorio Angelini ritorna in maglia azzurra. Convocato per gli Assoluti in Lituania

/ Autore:

Altri sport, Sport


Nella giornata di ieri , mercoledì 1°maggio il direttore tecnico delle squadre nazionali Antonio La Torre ha comunicato i convocati per la Coppa Europa di marcia di Alytus (Lituania) in programma per domenica 19 maggio.

“Saranno 22 gli azzurri impegnati nell’evento continentale, 11 uomini e 11 donne- si legge sul comunicato della Fidal- Tra loro, il bronzo mondiale ed europeo della 20 km Antonella Palmisano (Fiamme Gialle), vincitrice due anni fa a Podebrady nella scorsa edizione, il terzo classificato dei Mondiali a squadre di Taicang 2018 Massimo Stano (Fiamme Oro), la primatista italiana della 20 km Eleonora Giorgi (Fiamme Azzurre) che gareggerà per la prima volta nella 50 km. Prima convocazione in Nazionale assoluta per Gregorio Angelini (Alteratletica Locorotondo) e Beatrice Foresti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter). L’Italia parteciperà con sei squadre, tre maschili e altrettante femminili: 50 km, 20 km e 10 km under 20.”

Sempre ieri è arrivata così la notizia inaspettata per l’atleta locorotondese dell’Alteratletica Gregorio Angelini  ma sognata e inseguita da tanto tempo!

Angelini è stato, infatti, convocato dal direttore tecnico Nazionale a far parte della squadra assoluta che prenderà parte alla Coppa Europa di Marcia il prossimo 19 maggio a Alytus (Lituania) dove sarà in gara nella 50km.

“La vita – ha commentato Angelini suoi social -mi ha insegnato che anche nei momenti peggiori ed improbabili, a volte, arriva il nostro momento di raccogliere i frutti dei tanti sacrifici fatti e, soprattutto, che non bisogna mai smettere di sognare… perché i sogni a volte diventano Realtà! E il mio sogno finalmente lo è diventato!”

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?