Ieri l’Open Day del Gal Valle d’Itria: presentata la nuova sede

/ Autore:

Società



Una occasione per presentare ai soci la nuova sede del GAL Valle d’Itria in contrada Figazzano a Cisternino, un momento di ritrovo per conoscere i nuovi soci e salutare i soci storici godendo di una bella passeggiata lungo il tratto del canale dell’Acquedotto che parte dalla casa cantoniera riqualificata dal GAL. Questo, in sintesi, è stato l’Open Day tenutosi ieri 9 giugno a partire dalle ore 17.00.

“Con il Consiglio d’Amministrazione abbiamo fortemente voluto questa Festa di primavera per dare l’opportunità ai soci di toccare con mano uno dei più importanti risultati del GAL Valle d’Itria nella programmazione 2007/2013. La Casa cantoniera acquistata con i fondi sociali e completamente riqualificata con i fondi della Misura 313 azione 2- Creazione di centri di informazione turistica, ha l’ambizione di divenire un importante snodo per accogliere i turisti dello slow tourism” ha dichiarato il Vice presidente del GAL, Giannicola D’Amico. Presente alla iniziativa anche la consigliera Beatrice Lucarella rappresentante, in seno al Consiglio d’Amministrazione, della componente privata della compagine sociale.

L’iniziativa apre le danze su una serie di appuntamenti per conoscere la Valle d’Itria che a breve verranno organizzati



commenti

E tu cosa ne pensi?