Piano Lab: il 6 agosto Yiruma per la prima volta in Italia

/ Autore:

Cultura



Si avvicina a grandi falcate la data dell’attesissimo concerto del pianista Yiruma, inserito come special event all’interno del Piano Lab 2019 e al suo esordio nel panorama concertistico italiano.

Yiruma è di origini sudcoreane ma di formazione inglese. Dopo aver iniziato a studiare musica a 5 anni si trasferisce infatti in Europa nel 1988, dove si è laureato prima alla Purcell School di Londra e poi al King’s College. Da lì la fama in tutto il mondo coi suoi strumentali, che gli sono valsi decine di milioni di visualizzazioni su Youtube con pezzi diventati ormai dei classici come Kiss the Rain, Maybe e River Flows in You, tratti del suo album First Love, uscito nel 2001.

Un vero e proprio colpo quello messo a segno dalla “Ghironda”, a 24 anni dalla prima edizione dello storico festival che mette insieme suoni e colori provenienti da tutto il mondo, diventando un viaggio musicale itinerante lungo l’intero Tacco di Puglia e che si è arricchito anche dell’innovativo progetto di Piano Lab, che fa incontrare professionisti e appassionati di piano in varie località pugliesi, dando la possibilità a chiunque e senza alcuna distinzione di suonare il piano in pubblico e di poter scambiare idee e feedback sul fantastico mondo dei tasti bianchi e neri.

Appuntamento con Yiruma il 6 agosto all’Ateneo Bruni, inizio ore 21.30.


commenti

E tu cosa ne pensi?