Fridays for future, oggi corteo anche a Martina Franca. Presente l’assessore Schiavone

/ Autore:

Società



Oggi, come in altre decine di comuni italiani, anche a Martina Franca si è tenuto il terzo Global Strike for Future. Un corteo di studenti è infatti partito da piazza Marconi e ha sfilato per le vie della città, fermandosi infine a piazza XX Settembre, dove gli organizzatori del coordinamento Fridays for Future – Martina Franca hanno dato la possibilità a chiunque di intervenire ed esporre le proprie idee al megafono.

Tra gli interventi più o meno argomentati dei ragazzi (c’è chi ha chiesto ad esempio di avere una città più pulita e chi ha ringraziato le associazioni del territorio per il loro operato, nda), si segnalava anche la presenza dell’assessore Tiziana Schiavone (in foto). L’assessore dopo aver ascoltato un po’ di interventi ha preso la parola, portando i saluti dell’Amministrazione comunale e del sindaco Franco Ancona, dichiarando inoltre che Palazzo Ducale è al lavoro sulle tematiche green, sul progetto Biciplan e sulla mobilità sostenibile, e incitando infine i ragazzi ad interessarsi al concetto di ecosostenibilità.

“Crediamo che ci sia ancora la possibilità di cambiare le cose, o quantomeno di ridurre il cambiamento che è già in atto. Questo è l’impegno che ci stiamo assumendo e che tutti devono perseguire”, dichiaravano pochi giorni fa gli organizzatori. Un intento nobile e che ci auguriamo passi dalle parole e dall’inchiostro riversato sulle decine di cartelloni presenti alla manifestazione in fatti concreti e in un crescente impegno a livello glocale sul delicato tema dei cambiamenti climatici e dell’ecosostenibilità in tutti i campi, dall’alimentare ai trasporti.


commenti

E tu cosa ne pensi?