Un martinese al Festival del gelato artigianale

/ Autore:

Assaggi a Sud-Est


Venerdì 12 giugno, con una veste insolita e a distanza, in diretta su Facebook, è andata in scena l’undicesima edizione del Festival del gelato artigianale di Agugliano (Ancona). Da tutta Italia ed anche dall’estero, hanno fatto bella mostra le creazioni di tanti gelatieri, tra cui va annoverata la presenza del martinese Leonardo Campobello. Anche lui come gli altri suoi colleghi ha presentato il nuovo gusto per l’edizione del 2020 dal proprio laboratorio, con un video pubblicato sulla pagina Facebook del bar dove lavora.

“Sicilia” il nome della novità di quest’anno. E come l’isola adagiata al centro del Mediterraneo, il gusto creato è una esplosione di colori e sapori. Ricotta, pesto di pistacchio, stracciata di mandarino e pistacchio caramellato: questi gli elementi mixati a dovere in un gusto che riempie e ingrassa la bocca al punto giusto. Prima dello sprint del mandarino che pulisce, rinfresca ed equilibra il tutto. Assolutamente da provare: il giusto compagno per i caldi pomeriggi di fine primavera che, viste le temperature di questi giorni, offrono un ottimo antipasto per l’estate che sta per arrivare.

Un gusto di gelato, questo Sicilia, che conferma quanto la ricerca, la sperimentazione i giusti e selezionati ingredienti scelti da Campobello hanno fatto centro anche questa volta.


commenti

E tu cosa ne pensi?