F1. GP Austria: Ottimo nono posto di Giovinazzi, contro tutto e tutti.

/ Autore:

Formula 1, Sport


Finisce il primo dei due GP d’Austria per questo nuovo strano e ridotto campionato mondiale di formula 1. Un inizio di campionato scintillante per le tante sorprese e i tanti ritiri legati all’affidabilità delle monovetture. A resistere solo 11 piloti su 20, tra cui il martinese Antonio Giovinazzi, che con pazienza e intelligenza è riuscito a conquistarsi un ottimo 9° posto, precedendo addirittura la ferrari di Sebastian Vettel (10°).

I primi punti di Giovinazzi però non possono cancellare tutti gli errori di strategia (e non solo) che hanno penalizzato sia Antonio che Kimi Raikkonen.

Il secondo, forse per un errore nel pit stop, ha perso la ruota quando era in lotta per la decima posizione, Giovinazzi invece paga il ritardo del pit stop, arrivato in regime di safety car e fancedolo così rientrare in pista all’ultimo posto.

Contattato ai microfoni di Sky sport F1 HD Antonio ha commentato così i suoi primi punti della stagione: “Guardando ieri (le qualifiche ndr) oggi era difficile fare punti. Sono contentissimo di esserci arrivato. Ce lo meritiamo. Dobbiamo pensare alla prossima settimana e capire soprattutto in qualifica dove possiamo migliorare”.

Per la cronaca il GP è stato vinto da Bottas (Mercedes), secondo posto per Leclerc (Ferrari) e terzo per Lando Norris (McLaren), a seguito della penalità di 5” inflitta ai danni di Lewis Hsmilton

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?