Coronavirus. Arriva l’ordinanza: obbligo di mascherina di sera nel centro storico

/ Autore:

Società


Nonostante ormai per i più sia ormai un accessorio inutile (portato sull’avambraccio e mai usato) la mascherina resta ancora la difesa più importante contro il contagio da coronavirus. Numerosi sono infatti i sindaci che stanno emanando ordinanze per imporne l’uso nei centri storici e nelle zone a più elevato impatto turistico. Non si sottrae Martina Franca, dove il sindaco Franco Ancona ha firmato oggi l’ordinanza n. 34 con la quale è fatto obbligo, fino al 30 agosto, di indossare la mascherina in alcune specifiche aree della città, dalle ore 19:00 alle 2:00.

Le zone sono Piazza Roma, Corso Vittorio Emanuele e Piazza Plebiscito, dove sarà imposto l’uso di mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso, con esclusione di dispositivi con filtro.

Sempre oggi è stata inoltre prorogata l’ordinanza sindacale n. 28 del 9/6/20 ovvero l’obbligo di indossare la mascherina nell’area mercatale.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?