Locus 2020, ieri altro sold-out con Ghemon. Questa sera Colapesce e Dimartino

/ Autore:

Cultura


Una Limited Edition all’insegna del sold-out. Si potrebbe riassumere così il Locus Festival 2020, in corso in questi giorni a Locorotondo. Dopo i concerti del 7/8 agosto nella suggestiva location di Egnazia (con Niccolò Fabi e Vinicio Capossela) e i concerti – tra gli altri – dei Calibro 35 e Fatoumata Diawara, ieri alla Masseria Ferragnano si è registrato il quinto sold-out consecutivo.

Protagonista della serata è stato Ghemon, che ha proposto un interessante show di oltre un’ora e mezza, miscelando pezzi tratti dall’ultimo album “Scritto nelle stelle” e brani tratti dal suo repertorio. Nel mezzo anche un attestato di affetto per il pubblico e per la Puglia, definita come una “casa” dove l’artista di Avellino torna spesso e volentieri.

Questa sera il festival prosegue sempre alla Masseria Ferragnano col duo di cantautori siciliani Colapesce e Dimartino. Inizio alle ore 21.00.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?