Festival del Cabaret: consegna del premio Sirio a Leo Muscato

/ Autore:

Eventi


Pioggia di risate per la seconda serata del Festival del Cabaret di Martina Franca. Sabato 22 agosto sarà Dario Cassini l’ospite di punta della kermesse comica organizzata dall’associazione culturale “Sirio”. Con i suoi monologhi sull’universo femminile il comico romano farà sicuramente divertire il pubblico dell’ateneo “Bruni”. Vincenzo Comunale e Vincenzo De Lucia, ambasciatori della comicità napoletana, saranno gli altri ospiti di giornata. De Lucia, in particolare, è reduce da un grande successo ottenuto con l’imitazione di Maria De Filippi, nel programma comico “Made in sud”. La comicità del mago Cofano, vincitore del premio della critica nell’edizione 2019, chiuderà il cerchio per un Festival che continua a ricercare e proporre diverse chiavi di comicità. E in questa direzione, vanno inserite le incursioni di Alvalenti, graficocomico, ospite fisso della 24esima edizione.

 Il pubblico potrà anche applaudire il premio “Sirio” 2020. Il tradizionale riconoscimento, assegnato ogni anno agli ambasciatori pugliesi dell’arte, andrà a Leo Muscato, martinese doc, regista, drammaturgo, premio “Abbiati” come miglior regista d’opera nel 2012, che il Festival omaggerà anche per il suo esordio cinematografico “La rivincita”, film ambientato proprio a Martina Franca.

Mauro Pulpito e Debora Villa saranno i conduttori, mentre all’energia dell’Orchestra Mancina saranno affidati i momenti musicali. Vincenzo Albano dietro le quinte, e non solo, opererà con la sua telecamerina per il “Martina social festival”, in diretta sui principali social network. Non mancherà la gara tra i giovani comici emergenti. Sei concorrenti si sfideranno per l’accesso alla finalissima di domenica 23 agosto.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?