Prime Donne – la musica al femminile in Puglia

/ Autore:

Eventi


L’orchestra della Città Metropolitana di Bari in concerto in largo Martellotta con la performance di un trio tutto rosa.

Si chiama «Prime Donne- la musica al femminile in Puglia» ed è l’evento che sarà ospitato sabato 29 agosto dal Comune di Alberobello, ai piedi della zona Monti, uno dei luoghi simbolo del paese patrimonio dell’umanità. L’appuntamento è per le 21.00.

Al centro della serata ci saranno tre giovanissime donne pugliesi, tre eccellenze del nostro territorio sotto i 35 anni: l’arpista Claudia Lucia Lamanna (Noci), il soprano Paola Leoci (Monopoli) e la direttrice d’orchestra Danila Grassi (Alberobello). Si eseguiranno musiche di Beethoven, Donizetti, Debussy e Mendelssohn e l’ingresso sarà libero fino ad esaurimento dei posti, nel rispetto di tutte le norme anti Covid. L’evento è organizzato dal Comune di Alberobello e sponsorizzato dall’ azienda di servizi al turismo «Terra Rossa Tourism Service SRLS» con l’intento di valorizzare le professionalità artistiche delle giovani donne pugliesi.

In questo periodo di difficile ma tenace ripresa dall’emergenza Covid-19 abbiamo deciso di ripartire dalle eccellenze del nostro territorio – dice l’assessore alla Cultura, Alessandra Turi nel segno di una volontà continua di valorizzare i nostri talenti. In tal senso si colloca alla perfezione questo concerto diretto da un trio tutto al femminile e rappresentato da giovanissime professioniste nel campo della musica“.

Si partirà con Mendelssohn – Ouverture «Le Ebridi» Op. 26, seguirà G. Donizetti – «Ah tardai troppo…O luce di quest’anima» da Linda di Chamounix e poi C.Debussy – Danse sacrée et Danse profane, L.V.Beethoven – Ouverture «Egmont», ouverture in fa minore, op. 84, G. Donizetti – «Quel guardo il cavalier…so anch’io la virtù magica» da Don Pasquale. Si chiuderà con Musiche da «Nuovo Cinema Paradiso» di E.Morricone (arrangiamento di S.Scacchetti).

(Ph credit: Federica Mancini)


commenti

E tu cosa ne pensi?