Europei di nuoto. Record del mondo nei 50 rana della tarantina Pilato

/ Autore:

Nuoto, Sport


Benedetta Pilato, atleta tarantina di soli 16 anni, ha agguantato un incredibile record del mondo nella semifinale dei 50 metri rana agli Europei di nuoto di Budapest. Il cronometro si è fermato a 29″30, un decimo meno del record precedente detenuto dal 2017 dalla statunitense Lilly King.

Nuovo primato europeo e record italiano e del mondo juniores che Benedetta aveva stampato in mattinata (29”50). La Pilato, già argento mondiale a Gwangju nel 2019 diventa la più giovane primatista mondiale della storia italiana.

Non me lo aspettavo – ha detto subito dopo la gara – sono contentissima. Non pensavo di fare un tempo simile in semifinale, ancora non ho realizzato che ho fatto il record del mondo“.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?