Locorotondo non è fascista. Oggi la manifestazione

/ Autore:

Società


Nonostante lo scivolone del Consiglio comunale di Locorotondo che non ha voluto revocare la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, la cittadinanza, le associazioni e tutti coloro che hanno un minimo di consapevolezza della storia, parteciperanno alla manifestazione antifascista di oggi pomeriggio. Anche la nostra testata aderisce volentieri all’iniziativa.

Si parte dalle 18.30 da Piazza Convertini.

Alla manifestazione ha aderito anche il circolo ANPI di Fasano. Il circolo dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, recentemente costituitasi anche a Fasano, appreso con stupore di quanto accaduto nel consiglio comunale della città confinante, col voto contrario alla richiesta di revoca della delibera che attribuì la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, farà sentire la propria vicinanza agli antifascisti di Locorotondo.

«I cittadini di Locorotondo non meritano di essere rappresentati da una compagine che non ha il coraggio di prendere una posizione netta sui tragici errori del ventennio fascista. Per questo l’ANPI di Fasano sarà insieme ai locorotondesi che manifesteranno la propria vicinanza ai valori partigiani, serrati intorno al monumento che si chiama ora e sempre resistenza».

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?