IISS Majorana. Dal 2023 diploma in 4 anni, grazie al TED

/ Autore:

Cultura, Società


Si continua a parlare di innovazione all’IISS Majorana di Martina Franca che , dal prossimo anno scolastico potrà vantare, oltre ai suoi storici indirizzi, la presenza di un Liceo scientifico opzione Scienze Applicate quadriennale.

Un’oportunità da cogliere al volo, considerando la presenza sul territorio di un solo altro liceo quadriennale, nella città di Taranto.

Il liceo quadriennale si pone l’obiettivo di porre gli studenti martinesi e dell’hinterland sullo stesso piano degli studenti europei, dando loro la possibilità di conseguire un diploma di maturità scientifica a soli 17 anni e di immattersi, di conseguenza, nel mondo del lavoro in anticipo, rispetto agli standard italiani.

Il monte ore scolastico resta garantito: nessuna ora di insegnamento verrà persa in quanto, il liceo quadriennale non prevede una sempice compressione degli anni di studio, bensì una rimodulazione dei “programmi”, rimodulazione che avverrà grazie all’innovazione. Tra le metodologie presenti nel corso di studio:

– il CLIL, l’insegnamento di una disciplina non linguistca in lingua inglese, in particoare si è scelto di privilegiare le discipline caratterizzanti, le scienze naturali, la matematica e l’informatica;

– l’inserimento di insegnamenti opzionali, quali il diritto e la matematica applicata;

-il potenziamento delle discipline STEM attraverso la pratica laboratoriale.

Non mancheranno, inoltre,   i rapporti con il mondo esterno, fra cui il Dipartimento di Matematica e Fisica, dell’Università di Bari, la Cittadella Mediterranea della Scienza di Bari, l’AIRI e l’ordine professionale dei Medici e degli Ingegneri, tutti contatti utili a mettere in relazione lo studente con il mondo universatario e del lavoro.

Resta aggiornato sulle notizie in Valle d'Itria


E tu cosa ne pensi?