Nuoto Master: prime medaglie per l’Aquatika

Di seguito una nota della società martinese sull’inizio della stagione invernale

Terzo posto per l’Aquatika. Parte così la stagione invernale della squadra Martinese, ospite a Canosa per la manifestazione Regionale “Distanze speciali”, una delle gare più lunghe del calendario eventi.

1,5chilometri da percorrere, 60 vasche da terminare e più di 100 partecipanti. Un inizio da podio certamente ma con i motori non al massimo. Perché, appunto, è solo l’inizio. Un test, una prova generale per le 3 donne e gli 8 uomini che domenica 4 dicembre hanno aperto le danze di questa stagione. Come sempre, le conferme arrivano dai pilastri della squadra: argento per Marcello Presta (M60) e Piero Nardelli (M45). Terzo posto per un carichissimo Antonio Lodeserto (M50) e una tenace Erika Pupino (M50). Ma sono i più “piccoli” a salire sul gradino più alto del podio: oro per Carlo Scialpi (M25) e per la nuova arrivata in casa Aquatika Sofia Strippoli (M30).

Resta in “zona punti” anche la seconda new entry della squadra Selena Lacorte (M40): un quarto posto per lei. E un quarto posto lo conquista anche Leonardo Fumarola (M55) fermando un ottimo crono.

Performance eccellente e ottimo piazzamento per Pierangelo Semeraro (M40) e Daniele Petrelli (M40), due conferme della società martinese.

Ma a dare valore alla squadra oltre a medaglie, punti e crono sono i principi e i sacrifici, impegno e dedizione ma anche spensieratezza, valori saldi che il coach Pasquale Sozio costantemente cerca di trasmette ai suoi atleti.

Ecco che anche senza prendere medaglie o salire sul podio (cosa rara per lui) a dare conferma e onori alla squadra c’è chi è voluto esserci ad ogni costo anche se il dolore fisico ha prevalso sul cuore (un grazie a Fabio Zizzi, che ha dovuto interrompere la sua prestazione per un problema al ginocchio). Essere squadra è anche questo, al di là della performance.

Insomma un buon inizio per i ragazzi della società martinese, una domenica di divertimento, allegria e sana competizione. Adesso motori al massimo per tracciare la rotta verso una stagione di successi. L’Aquatika c’è.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.