Locorotondo. Da domani via alla tassa di soggiorno: le info utili

Sei mesi dopo l’approvazione del Consiglio Comunale a Locorotondo entra in vigore domani la tassa di soggiorno (fissata a 1,50 euro al giorno), che verrà gestita attraverso la piattaforma “Pay Tourist”, il cui funzionamento verrà spiegato oggi pomeriggio alle 15:30 nel corso di un webinar tecnico (link qui: https://my.demio.com/ref/jAlGqUDWFmUEmvRQ)

L’Amministrazione ha inoltre fornito ulteriori informazioni circa esenzioni e modalità d’uso. Sono esenti dal pagamento dell’imposta di soggiorno:

  • i residenti nel Comune di Locorotondo;
  • i minori entro il sedicesimo anno di età;
  • gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggio e turismo. L’esenzione si applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore turistico ogni 25 partecipanti;
  • i malati e coloro che assistono degenti ricoverati presso strutture sanitarie, anche in regime di day hospital, in ragione di due accompagnatori per paziente. L’esenzione è subordinata alla presentazione al gestore della struttura ricettiva di apposita certificazione della struttura attestante le generalità del malato o del degente ed il periodo di riferimento delle prestazioni sanitarie o del ricovero. L’accompagnatore dovrà altresì dichiarare, ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 e successive modificazioni, che “il soggiorno presso la struttura ricettiva è finalizzato all’assistenza sanitaria nei confronti del soggetto degente”;
  • le scolaresche di ogni ordine e grado in viaggio di istruzione o in attività di alternanza scuola- lavoro e/o progetti Erasmus, Intercultura e/o similari, previa presentazione di valida documentazione che certifica il possesso dei requisiti per usufruire dell’esenzione
  • coloro che pernottano presso ostelli o strutture ricettive di proprietà dell’Amministrazione comunale di Locorotondo;
  • i portatori di handicap regolarmente riconosciuti dalle commissioni mediche provinciali quali portatori di handicap e beneficiari dell’indennità di accompagnamento o un accompagnatore;
  • gli appartenenti alle forze di polizia statale, provinciale e locale, nonché al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che pernottano per esigenze di servizio; Comune di Locorotondo – Regolamento Comunale Imposta di Soggiorno
  • i soggetti che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità pubbliche, per fronteggiare situazioni di carattere sociale nonché di emergenza conseguenti a eventi calamitosi o di natura straordinaria o per finalità di soccorso umanitario; 8. i volontari che prestano servizio in occasione di calamità;
  • il personale dipendente della gestione della struttura ricettiva ove svolge l’attività lavorativa

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.