Ospedale di Martina a rischio declassamento. Oggi Emiliano incontra i sindaci

/ Autore:

Uncategorized



L’allarme è stato lanciato da Martina Tre e quindi ripreso da Stefano Coletta, che sul suo profilo, ieri, ha scritto questo post in cui spiega:

“Le notizie prese stasera a Taranto sono alquanto preoccupanti. C’è molto silenzio intorno alla questione, e questo non mi tranquillizza. Anzi. Solo un Ospedale di I livello potrà rimanere in provincia e gli altri rimangono ospedali di base (a meno di clamorose deroghe ministeriali). Si configura una fastidiosa battaglia tra territori e tra chi ha più potere politico. Chi tra Manduria, Castellaneta e Martina?Sembra un gioco, ma è triste assistere a questi scenari. Capisco le tabelle, i numeri e quello che volete. Ma nella sanità e nel rapporto con chi ha difficoltà di salute e bisogno di cure, contano altre cose. Tutti saremmo in grado di tagliare reparti ed ospedali basandoci su fredde tabelle. Pochi ci mettono il cuore e la ragionevolezza oltre meri dati numerici.

Esistono decine di motivi per non depotenziare l’ospedale della Valle d’Itria, quello vero. Il territorio (qui vengono a curarsi da Crispiano, Villa Castelli, Ceglie, Cisternino, Locorotondo, Alberobello), la lontananza da altri ospedali, il disagio economico e logistico a carico degli utenti locali (e non) che andrebbero altrove, la professionalità di medici ed infermieri che, anche sottonumero, hanno sempre garantito un servizio dignitoso, gli investimenti già fatti in questi anni in cui abbiamo lottato. Che spreco sarebbe chiudere reparti appena aggiustati? Che spreco sarebbe non far aprire la rianimazione, quando è stata da poco aggiudicata la gara per il progettista a livello regionale?”

Secondo l’assessore martinese, tutto si giocherebbe su chi ha maggior perso politico in Regione, tra Manduria, Castellaneta e Martina Franca, tutto dipenderà dai consiglieri regionali. Questa mattina il Governatore incontrerà i sindaci pugliesi, tra i quali Franco Ancona. Nel frattempo, però, la comunità di Grottaglie sta assistendo in queste ore alla chiusura del proprio ospedale.

Michele Emiliano aveva garantito a ValleditriaNews che l’ospedale di Martina Franca non sarebbe stato toccato (qui le sue dichiarazioni).


commenti

E tu cosa ne pensi?