Sequestro depuratore e SS 172. E’ passato un mese dalla promessa di Emiliano

/ Autore:

Politica



Nessun progetto, almeno, non si ha notizia di alcuno, a un mese dalla promessa fatta in conferenza stampa a Martina Franca, con la quale garantiva ai martinesi che gli uffici regionali avrebbero prodotto un progetto per il nuovo recapito finale, liberando così l’inghiottitoio e permettendo i lavori di ripristino della strada. Era il 28 aprile scorso e nel frattempo non è accaduto nulla di significativo, se non il susseguirsi di disagi a causa della scarsa attenzione sia degli automobilisti sia della cattiva segnaletica, che indica, per esempio, chiaramente, che da alcune strade pullman e tir non possono assolutamente passare.

I cittadini si stanno piano piano abituando ai disagi, ma dalla Regione, a cui la Procura ha dato la delega della risoluzione del problema del recapito, il 12 febbraio scorso (quasi quattro mesi fa), non si hanno notizie.


commenti

E tu cosa ne pensi?